Da: “Sorelle nello spirito” Teresa di Lisieux e Elisabetta di Digione (pag. 309 a 313)

Dal libro dell’Apocalisse: “Essi non hanno riposo né giorno né notte, vanno dicendo: Santo, santo, santo il Signore Onnipotente, che era, che è e che sarà nei secoli dei secoli ... E si prostravano e adoravano, e gettavano le loro corone davanti al trono dicendo: Sei degno o Signore d ricevere la gloria, l’onore e la potenza” (Ap 4, 8.10-11).